Associazione Italiana Frantoiani Oleari

In Evidenza

Comunicazione 004

Comunicazione N. 004

Oggetto: legge di Bilancio 2017 – detrazioni fino all’80% per gli interventi di adeguamenti sismico sulle abitazioni e sui capannoni

 Gentile socio,

Il primo gennaio, è entrata in vigore la legge di bilancio 11 dicembre 2016 n. 232 e, tra le varie opportunità, segnaliamo il cosiddetto “bonus sisma” che estende le agevolazioni precedentemente previste anche ai comuni sismici dislocati nella Area 3. 

Leggi tutto...

Comunicazione 003

Comunicazione N. 003

Oggetto: pubblicazione Decreti sanzionatori su tabelle nutrizionali e materiali a contatto con alimenti

 Gentile socio,

Per opportuna conoscenza segnaliamo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale di due Decreti Legislativi riguardanti la nuova disciplina sanzionatoria sul corretto utilizzo delle informazioni nutrizionali sulla salute e sulla gestione dei materiali destinati a venire a contatto con prodotti alimentari e alimenti.

Leggi tutto...

Comunicazione 002

Comunicazione N. 002
Oggetto: DM 13 ottobre2016 n. 264 – criteri incentivanti per la qualificazione dei sottoprodotti

Gentile socio,
si informa che ieri 2 marzo è entrato in vigore un nuovo e importante strumento legislativo che potrà concorrere alla razionalizzazione e valorizzazione dei sottoprodotti di frantoio.
Il Decreto Ministeriale in oggetto, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 38 del 15 febbraio 2017, fornisce dei criteri oggettivi per dimostrare il possesso delle condizioni necessarie per qualificare, e quindi distinguere, un sottoprodotto rispetto ad un rifiuto.

Leggi tutto...

Comunicazione 001

Comunicazione N. 001

Oggetto: proroga termini per presentazione dell’istanza preliminare antincendio

Gentile socio,

siamo lieti di comunicare l’ottenimento di un nuovo importante risultato sindacale a vantaggio delle imprese frantoio. All’interno del “milleproroghe”, conversione in legge, con modificazioni, del Decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, al comma 11-ter e quater dell’art. 5 (Proroga di termini in materie di competenza del Ministero dell’interno) è infatti riportato:

Leggi tutto...

Comunicazione 026

 AIFO: Comunicazione  N. 026 - circolare interministeriale su esonero di alcune categorie di imprese dall’obbligo di apporre in etichetta la tabella nutrizionale

 

Gentile socio,

facendo riferimento alla nostra circolare n. 13 del 4 agosto 2016 avente per oggetto l’obbligo di inserimento in etichetta delle informazioni nutrizionali cosi come previsto dal Regolamento (UE) n. 1169/2011, vi informiamo che i Ministeri dello Sviluppo Economico e della Salute hanno emanato nei giorni scorsi una apposita circolare che chiarisce i punti riguardanti alcuni esoneri previsti dalla normativa europea.

Leggi tutto...

Comunicazione 025

 AIFO: comunicazione 025 - Oggetto: art. 41 al Collegato agricoltura: – disposizioni in materia di rifiuti agricoli – gestione delle  foglie derivanti dal processo di molitura

Gentile socio,
lo scorso 10 Agosto è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge “Deleghe al Governo e ulteriori disposizioni in materia di semplificazione, razionalizzazione e competitività del settore agricolo ed agroalimentare, nonché sanzioni in materia di pesca illegale”, il cosiddetto Collegato Agricoltura entrato in vigore a partire dal 25 agosto u.s. L’articolo 41 dispone, a determinate condizioni, l’esclusione dalla normativa sui rifiuti di “sfalci e potature derivanti dalla manutenzione di parchi, giardini e aree cimiteriali, nonché derivanti da attività agricole e agro-industriali”.

Leggi tutto...

Comunicazione 024

 

AIFO: comunicazione 024 - Oggetto: DECRETO MISE 23 giugno 2016: – conferimento sanse umide agli impianti di

produzione energia elettrica

 Gentile socio,

il decreto in oggetto, volto ad incentivare l’uso dei sottoprodotti a fini energetici, stabilisce alcuni criteri per il conferimento della sansa ai produttori di energia elettrica. Va evidenziato che le nuove disposizioni, che per opportuna conoscenza si allegano alla presente, prevedono la subordinazione del conferimento della sansa vergine a scopo energetico a quello alimentare.

Leggi tutto...

Comunicazione 023 - Soci AIFO

Comunicazione 023 proposta di adesione al progetto per la tracciablità di prodotto

Gentile socio,

alleghiamo alla presente la comunicazione in oggetto

cordiali saluti

per AIFO

Stefano Pasquazi 

Leggi tutto...

Comunicazione 022

 

AIFO: comunicazione 022 - accordi analisi laboratorio

Gentile socio,

con la presente si inviano gli accordi commerciali siglati a livello nazionale con tariffe convenzionate per le analisi sugli oli prodotti dagli associati. Gli accordi attualmente sottoscritti sono con i seguenti laboratori:

  1. 1.AGRIBIOECO – POMEZIA
  2. 2.INNOVHUB – MILANO
  3. 3.CHEMISERVICE – MONOPOLI
Leggi tutto...

Comunicazione 021

AIFO: comunicazione 021 offerta creditizia per l'acquisto della materia prima

Gentile socio,

al fine di facilitare l’operatività legata all’accordo tra Unaprol e AIFO in favore della commercializzazione della materia prima tra OP e Frantoi abbiamo richiesto ad ARTIGIANCASSA del Gruppo BNP Paribas di fornire un supporto creditizio all’iniziativa con l’obiettivo di sostenere le esigenze finanziarie derivanti da questa nuova operazione commerciale. 

Leggi tutto...

Comunicazione 020

Oggetto: Apertura Campagna Olearia 2016/2017 - adempimenti e linee operative

Gentile socio,

Come ogni anno ad apertura della campagna di molitura proponiamo alcune linee operative:

ADEMPIMENTI AMBIENTALI

Utilizzazione delle acque di vegetazione e delle sanse vergini

Per la corretta gestione delle acque di vegetazione.... 

Leggi tutto...

Prima edizione del Master breve dedicato all’olio di oliva e all’arte della ristorazione

L’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, in collaborazione lAssociazione dei Frantoiani di Puglia (A.F.P.), e l’Unione Regionale Cuochi Puglia, nella prestigiosa sede del Salone degli Affreschi dell’Ateneo di Bari, in Piazza Umberto 1, nella giornata del 27 settembre 2016, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, presenterà una innovativa offerta didattica rivolta agli chef del territorio Pugliese.

È la prima volta in assoluto che una Università, con un approccio bottom-up, intende realizzare una offerta formativa tagliata su misura per soddisfare i bisogni espressi dai produttori di olio extravergine di elevata qualità del territorio pugliese. Anche i professionisti della ristorazione hanno accolto con entusiasmo la sfida di diventare profondi conoscitori delle caratteristiche organolettiche che la biodiversità nazionale offre, anche per sperimentare le interazioni delle singole cultivar con le differenti matrici alimentari e tecniche di cottura. Lo Short Master, progettato in collaborazione con la dott.ssa Elisa Deblasi ed il dott. Alfredo Marasciulo, esperti di analisi sensoriale, è rivolto ai titolari di ristoranti, Chef, personale di sala, responsabili acquisti e consulenti della ristorazione. Il corso si realizza attraverso una serie di attività teoriche e pratiche con l’obiettivo di acquisire consapevolezza sul valore millenario dell’Olio Extravergine di Oliva di pregio e di comprenderne e comunicarne ai propri clienti il valore salutistico, nutrizionale ed organolettico di uno degli ingredienti principe del menù Mediterraneo. L’offerta formativa prevede anche un corso per assaggiatori diretto da un Capo Panel riconosciuto dal MIPAAF, alla fine del quale ogni partecipante avrà un attestato di idoneità fisiologica all’assaggio degli oli di oliva vergini.

È necessario un cambio di paradigma nel mondo della cultura dell’olio. Molti ristoratori acquistano il prodotto informandosi solo sul prezzo, poiché l’olio, considerato una commodity, non rientra nelle voci di spesa pagate dal cliente. Il che spiega come mai piatti eccezionali siano bistrattati da oli difettosi.  Un piatto che richiama i valori di autenticità di un territorio non deve essere condito da un olio proveniente da altre aree geografiche che viola, di per sé, il concetto di tipicità. Anche il consumatore deve essere educato. Nessuno di noi accetterebbe a tavola una bottiglia d’acqua smezzata o un vino già in parte consumato dai clienti del tavolo accanto. Eppure, nel caso dell’olio, purché sia gratis, accettiamo di tutto, oliere anonime, bottiglie unte, rabboccate, provenienza e qualità incerta!” queste le riflessioni della Prof.ssa Maria Lisa Clodoveo, Direttore dello short master. La giornatadi presentazione, intitolata “Sapori di Saperi”, sarà aperta dai saluti istituzionali del del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, prof Antonio Uricchio, del Direttore del Dipartimento di Scienze Agro Ambientali e Territoriali (DISAAT), prof. Giacomo Scarascia Mugnozza, del Direttore del Dipartimento Agricoltura, sviluppo rurale e tutela dell’ambiente – Regione Puglia, Prof Gianluca Nardone, del Presidente AFP -Associazione Frantoiani di Puglia, Sig. Stefano Caroli, e del Presidente Unione Cuochi Puglia della FIC, Michele D'Agostino.

I dettagli tecnici ed organizzativi del master saranno al centro dell’intervento della Prof.ssa Maria Lisa Clodoveo, del prof. Bernardo De Gennaro, del Prof. Salvatore Camposeo.

Le conclusioni saranno affidate al prof. Carlo Franchini, Delegato ai Master Universitari, Corsi di Perfezionamento e Alta Formazione dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

L’evento è patrocinato dall’Accademia dei Georgofili, sezione sud-est, dall’Accademia Pugliese delle Scienze, Dall’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio, dallo spin-off Med&Food, dall’Associazione culturale Passione Extravergine e da Olivehealth.

Per informazioni si può contattare la dott.ssa Maria Lisa Clodoveo (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) Centro di Ricerca sull’Olivo, l'Olio e le Olive da Mensa - Dipartimento di Scienze Agro Ambientali e Territoriali - Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

 Scarica PDF

Leggi tutto...

Comunicazione 019

Oggetto: decreto sanzioni – principali novità

Gentile socio,

il 16 giugno sorso è stato pubblicato il D. lgs n. 103 del 23 Maggio 2016 recante “disposizioni sanzionatorie per la violazione del regolamento (UE) n. 29/2012 relativo alle norme di commercializzazione dell’olio di oliva e del regolamento (UE) n. 2568/91 relativo alle caratteristiche degli oli d’oliva e degli oli di sansa d’oliva, nonché ai metodi ad essi attinenti” che per opportuna conoscenza si allega alla presente.

 

Leggi tutto...

Comunicazione 018

Oggetto: incontro tra OP e frantoi per la commercializzazione di olive ed olio.

Gentile socio,

con riferimento alla Circolare AIFO 014  del 05/08/2016 avente per oggetto: “lettera congiunta AIFO - Unaprol convocazione incontro tra OP e Frantoi”,  si comunica che la riunione in oggetto si terrà il : 

20 settembre alle ore 10:30

Sala dei Paesaggi di Palazzo Rospigliosi

di Coldiretti Nazionale -  XXIV maggio 43, Roma

 

Leggi tutto...

Congresso Straordinario AIFO 2016

La nostra Associazione ha voluto celebrare i venti anni di attività dell’AIFO convocando per il 20 e 21 maggio un congresso straordinario. L’appuntamento è a Montefiascone, in provincia di Viterbo, nella straordinaria Rocca dei Papi.

Leggi tutto...

XXV CONCORSO LEONE D’ORO DEI MASTRI OLEARI

Anche quest’anno il premio “Leone d’Oro” dei mastri oleari, nato nel 1987 da una felice intuizione di Piero Antolini, l’autentico pioniere delle produzioni olearie di eccellenza degli agricoltori e dei frantoi artigiani, è giunto alla XXV edizione. 

Leggi tutto...

lettera di indizione del Congresso Straordinario

Cari amici,

la giunta nazionale della nostra Associazione ha voluto celebrare i venti anni di attività dell’AIFO convocando per il 20 e 21 maggio un congresso straordinario. L’appuntamento è a Montefiascone, in provincia di Viterbo, nella straordinaria Rocca dei Papi.

 

Leggi tutto...

I VINCITORI AL CONCORSO LEONE D’ORO DEI MASTRI OLEARI

Il presidente della giuria del Leone d'oro ha reso noto i vincitori del premio internazionale edizione 2015. La Corporazione dei Mastri Oleari consegnerà i riconoscimenti e i diplomi di gran menzione ai vincitori del premio il giorno 4 maggio alle ore 16.30, durante l'Esposizione Internazionale di TuttoFood di Milano, presso lo Stand Unaprol - Padiglione 6 - Milano Fiera. L'edizione del Premio Internazionale è stata organizzata dalla Corporazione dei Mastri Oleari, dal Confadi, dall'AIFO e dall'Unaprol. Di seguito si riportano le imprese vincitrici secondo la categoria di appartenenza.

 

Leggi tutto...

XXIV CONCORSO LEONE D’ORO DEI MASTRI OLEARI

Il premio “Leone d’Oro” dei mastri oleari, nato nel 1987 da una felice intuizione di Piero Antolini, l’autentico pioniere delle produzioni olearie di eccellenza degli agricoltori e dei frantoi artigiani, è giunto alla XXIV edizione e sarà conferito ai vincitori alla Fiera Tuttofood di Milano lunedì 4 maggio.

Leggi tutto...

secondo report sull'andamento della produzione nazionale olio da olive 2014/2015

 

I primi dati sulla campagna olearia appena conclusa confermano il forte calo della produzione di olio da olive rispetto alla campagna precedente. L’analisi è stata condotta sui dati registrati elettronicamente sul Portale SIAN in ottemperanza alle attuali normative che obbligano gli operatori a dichiarare le quantità di olio prodotto e stoccato in base all’origine e alla classe merceologica. I dati fanno quindi riferimento alle movimentazioni registrate dal mese di settembre fino a dicembre 2014.

Leggi tutto...

Il Ministero delle Politiche agricole e il Ministero dell'Ambiente: approvato decreto in conferenza Stato Regioni

IL DIGESTATO DIVENTA SOTTOPRODOTTO

L'Ufficio Stampa del Ministero delle Politiche agricole e del Ministero dell'Ambiente hanno comunicano che, in data 27 novembre u.s., in sede di Conferenza Stato Regioni, è stato approvato lo schema di decreto sulla revisione delle norme relative alla gestione degli effluenti di allevamento e sull'utilizzazione agronomica del digestato, prodotto dagli impianti di digestione anaerobica.

Leggi tutto...

Area Imprese

Registrati e scopri i vantaggi

Se sei un' impresa o un utente registrato, potrai avere accesso ad un archivio di documenti di grande utilità, dalle circolari AIFO a consigli su come ricevere finanziamenti per la propria impresa. Si tratta di un archivio ricchissimo, che viene aggiornato quotidianamente dalla nostra associazione.

Cosa aspetti? REGISTRATI e in pochi secondi potrai avere accesso all' archivio AIFO per le imprese. 

Leggi tutto...

Aifo nel Territorio

Scopri tutte le imprese AIFO che operano sul territorio italiano. E' semplice, veloce ed intuitivo. Potrai venire a conoscenza di tutte le imprese AIFO utilizzando la modalità che preferisci.

Leggi tutto...

Aifo Sicilia

aifo-siciliawebL'associazione regionale AIFO Sicilia è stata costituita il 31 marzo 2014 con l'obiettivo di rappresentare più efficacemente le esigenze delle imprese frantoio siciliane presso i tavoli di lavoro locali e regionali. Diversi accordi commerciali sono stati recentemente siglati per ottimizzare i costi di gestione delle imprese e favorire una maggiore incisività sul mercato. il presidente regionale attualmente in carica è il Sig. Salvatore Samperi che coordina personalmente le attività di supporto e di assistenza alle imprese locali.

Leggi tutto...

Assofrantoi Sardegna

 assofrantoi-bmp

L'Associazione Frantoiani della Sardegna, costituita ufficialmente nella stagione olearia 1994 è una delle più longeve associazioni di frantoi e la più importante della regione. Da quela data, con la guida initerrotta del presidente Francesco Locci ha portato i frantoiani dell'isola ai più alti vertici tecnologici: già da cinque anni sono andati nei musei i vecchi impianti a presse e lapercentuale di modernti impianti a due fasi è la più alta d'Italia. Questo ha contribuito in modo significativo anche al successo degli oli sardi e della Dop Sardegna nei vari concorsi dedicati all'olio extravergine di oliva.

Leggi tutto...

AFP

L’Associazione Frantoiani di Puglia nasce nel 2010. Un progetto promosso da AIFO e realizzato da un gruppo di frantoiani distribuito nelle 6 Provincie della Regione più rappresentativa del territorio nazionale. La crescente necessità dell’operatore della trasformazione pugliese di essere rappresentato a livello centrale in funzione della tipologia di trasformazione e commercializzazione di oli sfusi, alle esigenze di supporto e assistenza direttamente sul territorio hanno permesso ad AFP di crescere molto rapidamente.

Leggi tutto...

Confrantoiani

Il Consorzio Confrantoiani Società Cooperativa, da oltre vent'anni è attivo nella regione Abruzzo, particolarmente nella Provincia di Chieti dove riunice circa l'80% dei frantoi oleari che operano nella Provincia. il consorzio è presente soprattutto nella zona Frentana (comprensoio della città di Lanciano) e nelle zone dell'entroterra pedemontano fino ad arrivare nel vastese.

Leggi tutto...

AFM

L’Associazione Frantoiani delle Marche nasce nel 2002 da una felice intuizione di un gruppo di frantoiani marchigiani e dall’A.I.O.M.A., l’’Associazione Interregionale Olivicola del Medio Adriatico.

Leggi tutto...

Aifo Liguria


Aifo Liguria, costituitasi nel 2010, nasce dalla fusione delle Associazioni Provinciali esistenti sul territorio regionale già da molti anni.

Leggi tutto...

L' Associazione

Quindici anni fa, nel settembre 1996 un gruppo di imprese della trasformazione olearia, guidate da Piero Gonnelli, decise la costituzione della Associazione Italiana Frantoiani Oleari (A.I.F.O.).

Leggi tutto...

Diventa Socio

Si può aderire all'associazione, con la qualifica di socio ordinario, socio sostenitore o socio aggregato. Il socio ordinario è esclusivamente l'impresa frantoio che esercita l'attività di molitura delle olive e produzione di olio in proprio o per terzi e della relativa attività di vendita. Nelle regioni dove è costituita l'associazione territoriale l'impresa presenta domanda direttamente alla sede locale. L'iscrizione alle sedi regionali non preclude in alcun modo i rapporti di assistenza e coordinamento offerti dalla Segreteria Nazionale.

Leggi tutto...

Il Presidente

Piero Gonnelli, nato a Reggello (Firenze) il 2 febbraio del 1948, è stato rieletto Presidente A.I.F.O. dall’Assemblea Nazionale di Sorrento il 27 aprile 2013.

Leggi tutto...

Il Direttore Tecnico

Giampaolo Sodano, nato a Roma il 24 ottobre del 1942 è stato nominato, il 27 aprile 2013, direttore tecnico dell’AIFO durante l’Assemblea Nazionale di Sorrento.

Leggi tutto...

La Segreteria Nazionale

La Segreteria Nazionale garantisce alle imprese AIFO rappresentatività, tutela ed assistenza nel quadro in una costante e coerente difesa degli interessi dell'impresa artigiana olearia. Le attività della struttura sono coordinate dal dott. Stefano Pasquazi e dalla d.ssa Barbara D'Elia ed il supporto di alcuni tecnici e professionisti. Le proposte commerciali e le convenzioni siglate dagli Uffici Nazionali dell'Associazione permettono alle imprese di usufruire di particolari vantaggi sul piano assistenziale ed economico.

Attualmente la Segreteria Nazionale è in grado di fornire supporto tecnico per:

  • corretta gestione degli adempimenti normativi di settore;
  • applicazione norme in materia di sicurezza, igiene del lavoro e tutela ambientale;
  • assistenza e consulenza legale;
  • assistenza e consulenza fiscale;, tributaria e del lavoro;
  • accesso a finanziamenti pubblici e privati;
  • organizzazione e supporto ad attività di promozione in Italia e all'estero;
  • assistenza e formazione degli imprenditori e dei loro dipendenti;
  • supporto allo start-up di nuovi frantoi;

Inoltre, con la pubblicazione di periodiche Circolari, la Segreteria Nazionale svolge costantemente un servizio informativo e di aggiornamento sulle novità normative che ricadono direttamente e/o indirettamente sull'impresa frantoioe, attraverso un sistema di rilevazione nel territorio diffonde bollettini sull'andamento dei prezzi all'origine in Italia e all'estero.

Gli uffici della Segreteria Nazionale sono a Roma, in Via XXIV Maggio, 44

Contatti:

Dr. Stefano Pasquazi 

tel. 06 78469005

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

D.ssa Barbara D'Elia

tel. 06 3232113

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

Il Consiglio Direttivo

L’attuale consiglio direttivo, espressione delle assemblee territoriali delle imprese aderenti ad AIFO, è stato eletto il 27 aprile 2013 durante l’Assemblea Nazionale di Sorrento. I consiglieri e rappresentanti regionali eletti sono i seguenti:

Leggi tutto...

Reg UE 867/08 e s.m.i. - tracciabilità

in questa sezione sono raccoli gli studi riguardanti le attività inerenti l'azione 4 denominata "tracciabilità, certificazione e tutela della qualità dell'olio di oliva e delle olive da tavola" in ottemperanza al Reg. Ce 867/08 e s.m.i. 

Leggi tutto...

Partners

  • Agri-Bio-Eco
  • Alfa Laval Italia
  • Gruppo Pieralisi
  • Sab Informatica

    software per frantoi

  • Nextfuture

    Gestionale per frantoi

  • Chemiservice
  • Vetruria
  • CDR S.r.l.

Convenzioni

  • SSOG
    Laboratorio Chimico
    SSOG (Milano)
  • Guala Closures
  • Studio Giustilaurenzano

Link Istituzionali